• Home
  • Analisi Seo Gratis

Analisi Seo Gratis

L’analisi Seo, è la fase principale di un progetto web e consiste in una serie di operazioni off e onsite, soprattutto se dobbiamo analizzare un progetto già online o se dobbiamo invece realizzarlo da capo.

L’analisi Seo è con assoluta certezza la fase principale per la riuscita del progetto, soprattutto se si tratta di quella in fase iniziale, dove lo studio del settore di riferimento, dei competitors, della difficoltà e della relativa concorrenza, dello keyword sulle quali dovremmo lavorare, saranno la chiave del nostro successo. analisi seo Vediamo nel dettaglio in cosa consiste tale lavoro e quali sono le fasi principali da tenere in considerazione partendo dall’

Analisi Seo off site preventiva:

l’analisi Seo off site preventiva, come appunto recita la parola stessa, indica uno studio approfondito di una serie di fattori esterni al sito web, che saranno da tenere in considerazione per tutta la durata relativa allo sviluppo dell’intero progetto, fattori che consisteranno in primis nella valutazione degli obiettivi “realistici e concreti”, delle opportunità, e di ciò per cui stiamo intraprendendo il nostro percorso. Tutto ciò può dipendere da diversi fattori chiaramente, se siamo un’industria, se siamo un piccolo negozio online, o se siamo ad esempio dei consulenti, ogni situazione avrà una serie di retroscena da valutare per la definizione del nostro obiettivo, che spesso e volentieri può anche essere diverso, da quello iniziale, per una serie di fattori, ma tenendo sempre presente la fattibilità e la consapevolezza di ciò che si può raggiungere, in tempi più o meno brevi. L’analisi e lo studio del settore quindi ci porterà a definire le keyword sulle quali andremmo a concentrare i nostri sforzi, keyword più o meno lunghe a seconda della concorrenza, e del potere di generare una conversione che potrà essere la vendita, il contatto (lead), il preventivo, la notorietà del brand, ecc. Il lavoro di analisi Seo, verrà svolto dal consulente seo esperto, che si è ingaggiato, e che sarà il diretto responsabile della riuscita del lavoro, un peso importante per le sorti e per il futuro dell’azienda, quindi la fase di scelta dovrà essere fatta molto accuratamente, perchè l’esperienza e la professionalità saranno l’ingrediente segreto che vi porterà alla vittoria. analisi seo successo o insuccesso Una volta analizzato il settore insieme all’obiettivo che si vuole perseguire, la concorrenza, le keyword sulle quali lavorare, si procederà con la realizzazione dello schema del sito internet, con le categorie e tutte le tematiche che si vorranno approfondire, anche questa fase è sicuramente particolare e interessante perchè sarà l’interfaccia tra l’azienda e il potenziale cliente, quindi dovremmo stare attenti a mixare al meglio, estetica, semplicità di comprensione e completezza, cercando di rassicurare l’interlocutore e di fornirgli tutto ciò di cui ha bisogno per farlo giungere verso il nostro obiettivo.

Analisi Seo onsite:

detta anche ottimizzazione Seo, anche se questa consiste più nella fase di intervento vero e proprio, e si procederà nell’individuare eventuali criticità tra la fase precedentemente esposta e quella realizzata, ma non solo, potrebbe consistere anche nello studio di eventuali penalizzazioni, perdita di traffico, ampliamento di target, aggiunta di prodotti/servizi. Può essere una fase ancor più complicata della precedente perchè quì abbiamo già un progetto online, indicizzato, abbiamo dato già l’impronta di chi siamo nel web, e quindi dobbiamo capire se cavalcare l’onda e proseguire apportando solo semplici migliorie, oppure se è il caso di resettare e rifarci un nuovo viso. L’analisi onsite, unitamente a quella della raccolta e della valutazione dei dati forniti da Analytics, Search Console, e da tutti i tool che il consulente in questione adopererà, sarà la fase principale e primaria per lo sviluppo delle basi della revisione, un’attenta e analitica analisi dei dati è molto importante per fare il punto della situazione, dalla permanenza dei visitatori sul sito nelle singole pagine, o frequenza di rimbalzo, alle pagine indicizzate, all’andamento delle visite, alla valutazione delle chiavi che generano le conversioni, il tutto, rapportato anche a qualche dato simile sulla concorrenza, per avere sempre un termine di paragone, simile al nostro. Dire analisi Seo e analisi dei dati, può significare anche la stessa cosa talvolta, questo per farvi capire l’importanza dei dati nella Seo, che come sapete non essendo una scienza esatta, subisce variazioni frequentissime, che solo i dati possono confermare, mi spiego meglio, se oggi una tecnica genera risultati positivi, domani può averne di negativi, perchè l’algoritmo di Google magari, ha apportato dei cambiamenti, questo possiamo capirlo solamente dall’analisi dei dati, andando a scavare in maniera minuziosa, fino ad arrivare al problema.

Strumenti utilizzati per l’analisi Seo

L’analisi seo, scaturita dall’analisi dei dati, è molto spesso fatta con l’ausilio di tool creati appositamente, ne esistono alcuni generici che analizzano ad esempio il sito sotto tutti i suoi aspetti, altri che invece sono dedicati a casi specifici, il loro lavoro è sicuramente fondamentale, senza il quale, anche quello del consulente, sarebbe molto più lungo e impegnativo, ma anche con l’ausilio di questi programmi, senza la bravura e l’esperienza possiamo vedere solo quello che ci viene mostrato ma non tutto ciò che invece è nascosto e che solo l’esperienza riuscirà a far emergere. Di seguito andremmo ad elencare alcuni degli strumenti più utilizzati, spiegandovi anche l’utilizzo che se ne fa di ognuno, in modo da farvi capire qualcosa di concreto anche a voi: Partiamo con i tool ufficiali di Google che sono come abbiamo già detto: analitycs
  • Analytics, forse il programma più importante in assoluto per il lavoro di analisi dei dati di un sito, nato per monitorare l’andamento delle visite e poi ampliato con l’inserimento di moltissimi altri dati, come le parole chiave che portano traffico, il tempo di permanenza dei lettori, la provenienza del traffico, ads, social, ecc, e molto altro
search console  
  • Search Console, il secondo programma in ordine di importanza, che analizza molti dati fondamentali, oltre a servire per comunicare con Google per indicizzare pagine, deindicizzarle, disconoscere link e molto altro, è anche l’interfaccia, con la quale Google ci comunica azioni manuali, come le penalizzazioni.
semrush
  • Semrush, un tool importante per l’analisi dei link, dei competitors, delle parole chiave, con più di 48 milioni di siti nel database.
majestic seo
  • Majestic, nato per l’analisi dei backlinks, molto analitico e affidabile per ciò per cui è stato creato.
seozoom
  • SeoZoom, un tool abbastanza recente che analizza il sito in maniera piuttosto completa e dettagliata, dall’analisi del sito a quella delle parole chiave, ai backlinks, al posizionamento organico ecc.
gtmetrix
  • GtMetrix che analizza la velocità di caricamento del sito, un dato importante per l’indicizzazione
screaming frog
  • ScreamingFrog, altro tool completo che analizza più aspetti del sito in maniera complessiva ma soprattutto tecnica
Abbiamo elencato una piccolissima parte, dei programmi che si usano abitualmente nel lavoro di analisi Seo, ma come detto, senza l’esperienza, restano solo dei numeri.

Contattami ora!