Il web marketing è la nuova frontiera per la promozione di un’azienda, di un prodotto, o di entrambi, offre un’ audience molto ampia e generalizzata, oltre che molte possibilità.

Cos’è il web marketing:

web-marketing

Il web marketing sono tutte quelle attività di marketing, che un’azienda ha a disposizione, per conoscere e farsi conoscere, sfruttando il canale web, sempre più importante nel business e forse leader indiscusso, sia per la praticità, che per i costi, ma soprattutto per i risultati che possiamo ottenere, la persona che svolge questo tipo di attività si chiama web marketer.

Chi è il web marketer:

web-marketer

Il Web marketer è colui che svolge le attività di marketing sul web, per conto proprio o per conto di terzi, utilizzando tutti gli strumenti che vediamo in seguito, e mettendo in atto tutto ciò che ha imparato con lo studio, ma soprattutto con l’esperienza accumulata negli anni, l’unico fattore che, se siete alla ricerca di una figura professionale simile, dovrete cercare.

Il web marketer, tra le sue attività di web marketing, deve  avere competenze anche a livello di search engine optimization, SEO, quindi essere in grado di fare un’analisi seo e relative ottimizzazioni, search engine marketing, SEM, e esperto di social media, una degli strumenti più utili per la diffusione di un brand, strumenti di sponsorizzazione a pagamento come Adwords o Facebook ads, acquisizione di lead o contatti, e i poco famosi programmi di affiliazione, di cui facciamo un piccolo approfondimento, perchè dalle ottime potenzialità, anche in ottica di lavoro, visto che ogni giorno si parla di disoccupazione, ecco questo potrebbe essere un utilissimo spunto per molti giovani che ancora non sanno cosa fare della loro vita e del futuro, il web oggi, offre molteplici possibilità per tutti, senza investimenti chissà quanto importanti, ma con l’impegno che richiede qualsiasi tipo di attività.

Attività e strategie di web marketing:

Come abbiamo appena specificato, le attività che svolge il web marketer, si svolgono principalmente verso un portale, un profilo social, tramite i motori di ricerca, sfruttando il traffico cosiddetto organico, proveniente da attività Seo, e a pagamento, sfruttando Adwords, Facebook ads, e altri strumenti per la diffusione di contenuti, poi ci sono le affiliazioni che possono essere sfruttate con ogni mezzo a disposizione, a seconda dell’obiettivo che si vuole raggiungere, e dei prodotti che si vogliono promuovere:

  • l’attività Seo: consiste nel mettere in pratica tutte quelle accortezze dettate dai motori di ricerca,  in primis da Google, verso i siti internet, tale attività, svolta principalemnte da una figura dedicata, quella del consulente seo, è ad oggi uno dei mestieri più richiesti, visto che il web sta diventando sempre più la vetrina più ambita per le aziende, e quella che sviluppa più business. Il consulente seo ottimizza e talvolta realizza progetti web, seguendo tutte le direttive atte a posizionare il sito, nelle prime posizioni dei risultati di ricerca, in gergo serp, capite da voi, il potenziale che potrebbe avere un sito posizionato per parole chiave con alto tasso di conversione.
  • lo stesso tipo di risultato lo si può ottenere diversamente utilizzando Google Adwords, dove senza il bisogno di sviluppare attività Seo, o meglio, anticipando i tempi di tali attività, pagando per clic, riusciamo a inserire il nostro annuncio nelle prime posizioni, o dove decidiamo di stare, ma soprattutto, possiamo decidere di uscire con l’annuncio, quando l’utente effettua un determinato tipo di ricerca.
  • I social network allo stesso tempo, sono molto importanti per la creazione di un pubblico in target con il nostro segmento, per la diffusione di un brand, o di un blog,  per portare traffico al nostro sito, e per raggiungere un determinato tipo di pubblico, anche qui, allo stesso modo di Google, tutto è stato studiato per l’utilizzo di strumenti a pagamento, come Facebook ads, Twitter ads, ecc, che riescono a mettere in mostra il tuo progetto, la tua pagina o il tuo post, agli utenti che decidi tu, e per il fine che decidi tu.
  • Altre strategie di web marketing, possono essere le email marketing, l’acquisizione di lead, da utilizzare con l’invio di email promozionali.
  • Le affiliazioni, sono un altro canale che sta vedendo uno sviluppo in sordina, ma in netta crescita negli ultimi tempi, perchè molto remunerative, e interessanti, sia lato publisher che affiliato, vediamo di capire cosa sono.

Le affiliazioni:

affiliazioni

Le affiliazioni, sono la nuova frontiera del web marketing, che vedono la collaborazione di tre attori, colui che realizza il prodotto / servizio, colui che lo promuove / vende, e la piattaforma che fa incontrare i due attori principali.

Colui che offre i suoi prodotti, si chiama publisher, mentre colui che li vende, si chiama affiliato, la promozione dei prodotti del publisher, avviene attraverso diverse fonti di traffico, organico e a pagamento, tramite sponsorizzazione o siti personali, l’importante è che abbiano traffico, promosse dall’affiliato.

La piattaforma, offre il prodotto con le sue caratteristiche, talvolta offre anche indicazioni sulle fonti di traffico che si possono utilizzare, una landing page, o più di una, ossia una pagina creata per la vendita del prodotto/servizio, ovviamente persuasiva e convincente, e la remunerazione che sono disposti a pagare, per ogni vendita, o lead.

Se hai bisogno di una consulenza di web marketing, o vuoi solamente sapere quali sono le potenzialità della tua azienda, non esitare a contattarci.

Contattami ora!